DIGITAL JOURNAL


Intelligenza Artificiale e Swarm Intelligence: che cosa sono?

24 | 05 | 2018

Per dare una risposta chiara a questa domanda dobbiamo partire dal significato di intelligenza.

Un’interessante definizione la possiamo ottenere dall’etimologia della parola stessa. Intelligenza, infatti, deriva dal latino “intus”=”dentro” e “legere”=”leggere”, cioè capire, mediante l’osservazione, il meccanismo che si cela all’interno di un fenomeno. Possiamo quindi definire l’intelligenza artificiale come l’automazione di questo processo.

Tra le varie forme di intelligenza annoveriamo quella dello “sciame” o Swarm Intelligence.

La Swarm Intelligence è la proprietà di un sistema, in cui il comportamento collettivo di agenti (non sofisticati), che interagiscono localmente con l’ambiente, produce l’emergere di pattern funzionali globali al sistema. Sulla base di questa definizione un nostro collaboratore, insieme al suo gruppo di studio dell’Università di Cesena, ha sviluppato un simulatore di colonia di formiche.

Questo progetto simula l’interazione locale mediante feromoni ottenendo una sorta di consapevolezza globale della colonia al fine della sopravvivenza. Questa intelligenza collettiva sopperisce alle scarse capacità del singolo, risolvendo anche problematiche complesse come l’auto-organizzazione, l’adattabilità e la scalabilità della colonia. Altri tipi di applicazioni di Swarm Intelligence li possiamo trovare nella robotica, nei problemi di combinatoria e nelle telecomunicazioni.

Quindi possiamo dire che Intelligenza Artificiale e Swarm Intelligence non sono futuro, ma presente.

Se vuoi leggere l’articolo completo visita il nostro sito www.cmcomunicazione.it nella sezione emagazine.


Webdesign: G.B. Studio